Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione nel web e offrire servizi in linea con le proprie preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei cookie.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare su "Maggiori informazioni"

  • agh linguistico
  • agh sede centrale
  • agh palestra sc
  • agh succursale
  • L'arricchimento culturale non può prescindere dalla conoscenza delle risorse basilari, con le quali ci esprimiamo: le lingue.
  • Qualsiasi percorso formativo deve possedere conoscenze ben radicate nella cultura classica.
  • Per ogni individuo, lo sport è una possibile fonte di miglioramento interiore
  • La succursale per decentrare gli spazi della sede principale.

News

Istruzioni primo uso di Google Suite

Tutte gli alunni di tutte le classi sono ormai dotati delle credenziali d'accesso personali alla suite di programmi per la scuola che Google mette gratuitamente a disposizione delle istituzioni scolastiche. Queste credenziali, sono degli account di Google a tutti gli effetti, quindi al primo accesso è necessario disconettersi da ogni altro account di Google in uso nel dispositivo e autenticarsi di nuovo, il sistema chiederà di cambiare la password. Si prega, inoltre, di inserire nel profilo utente una mail secondaria per il recupero password. Sono caratterizzate dal fatto che, al posto del dominio @gmail.com, presentano il dominio del nostro istituto @liceocorneliotacito.gov.it.

Google Suite è in sostanza un insieme di App, non disponibili per gli utenti standard di Google, da utilizzare nell'ambiemte scolastico e educativo. A queste si accede dal caratteristico quadratino di nove puntini in alto a sx. Qui si trova il Drive, con spazio di archiviazione ampliato, le applicazioni office, Meet per le videoconferenze e le lezioni online, Classroom per la creazione di corsi on line e molte altre.

Si raccomanda, per l'uso di Classroom, di non invitare gli studenti con account di google "privati", ma di usare esclusivamente quelli forniti, caratterizzati dal dominio istituzionale, perché solo in questo modo è garantita la sicurezza e la privacy degli utenti. Nella prima modalità, infatti, il Drive diventa pubblico e la privacy non è più garantita.

Anche per Meet è bene che gli studenti si autentichino con le nuove credenziali, in questo caso, infatti, per entrare nella conferenza, sarà sufficiente aprire l'app relativa e autenticarsi con la parola o il codice identificativo della riunione, inviato via mail (attraverso una mailing list - in corso di realizzazione) o comunque comunicato agli studenti.

Presto seguiranno aggiornamenti relativi ad altri servizi realizzati, quali gruppi d'accesso, mailing list, tutorial ecc.

Buon lavoro!

  • php
  • jquery
  • git
  • html5
  • js
  • sql
  • python
  • java
  • node
  • post