Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione nel web e offrire servizi in linea con le proprie preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei cookie.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare su "Maggiori informazioni"

  • agh succursale
  • agh linguistico
  • agh palestra sc
  • agh sede centrale
  • La succursale per decentrare gli spazi della sede principale.
  • L'arricchimento culturale non può prescindere dalla conoscenza delle risorse basilari, con le quali ci esprimiamo: le lingue.
  • Per ogni individuo, lo sport è una possibile fonte di miglioramento interiore
  • Qualsiasi percorso formativo deve possedere conoscenze ben radicate nella cultura classica.

News

Scuola di vela "Mal di mare" Pescia Romana 25 - 29 settembre 2017

Titolo

L'esperienza degli studenti del primo anno al campo scuola vela di Pescia Romana

Le immagini del campo scuola

 Pagine di diario:

…Oggi in barca ho avuto una bellissima esperienza, oltre ad essermi divertita, sono riuscita a far crescere la mia autostima…

…Per quanto riguarda il gruppo, alcuni mi hanno stupito molto, ho scoperto cose di loro che forse dietro i banchi di scuola non si possono conoscere…

…All’inizio avevo un po' paura ma alla fine sono riuscita a controllare l’ansia e dare spazio alla mia voglia di fare nuove esperienze e alla mia curiosità…

…Sono le 20,00 e siamo già tutti distrutti ma devo dire che mi piace visto che tutti abbiamo lavorato e siamo stanchi allo stesso modo. C’è gente che si addormenta sulla pancia degli amici, chi scherza ed urla e chi canta canzoni improvvisate senza musica, senza strumenti solo noi e le nostre voci…

…Pur essendo solo il primo giorno, già ho legato di più con i miei compagni di classe…

…Guardando il paesaggio mi sono accorta della sua bellezza e la paura di cadere in acqua si è trasformata in voglia di rimanere sulla barca per continuare a guardare le onde e l’ambiente che era intorno a noi…

…Dopo le istruzioni toccava a me timonare, nonostante tutto non stavo andando tanto male ma poi…la barca si capovolse, la leggera paura che avevo aumentò istantaneamente ma una volta caduta in acqua una risata mi scappò per la paura inutilmente presa…

…Oggi è stata la prima volta che ho ripreso la barca a vela dopo tanto tempo e nonostante un po' di paura iniziale ho ripreso subito confidenza provando un senso di libertà che solo il mare può dare, sapere di navigare su qualcosa di così immenso…

…Appena siamo arrivati mi è piaciuto il fatto che ci hanno lasciati in completa libertà sul come orientarci tra persone nuove e nuovi ambienti…

…Con l’aiuto di una mia compagna ho potuto essere totalmente partecipe di una virata, disarmando la barca mi sono resa conto di quanto sia importante lo spirito di collaborazione…

…Oggi dopo la prima lezione di vela mi sono reso conto che molte volte bisogna lavorare di squadra per ottenere i risultati migliori…

…Ci sono state tante emozioni che andavano dalla risata al pianto, stare insieme alle tue amiche ma contemporaneamente sentire la mancanza della famiglia. Diciamo che si è fatta sentire anche la mancanza del telefono…

…L’attività con i musicisti è stata molto toccante perché ci hanno fatto sintonizzare con il nostro corpo, con il mare e con la natura…

…Anche durante le attività di circo mi sono divertita e soprattutto ho imparato a fidarmi di più delle persone…

…Mi è piaciuto un casino il brano letto questa mattina e anche l’approfondimento fatto dopo…

…Ho timonato, non credevo di riuscirci e a parte il primo momento di panico è andata una meraviglia, inoltre stavo in un gruppo troppo perfetto…è stato meraviglioso vedere il tramonto dalla barca…

…Sono contenta di come il mare mi abbia modellato l’anima in questi giorni, sento di poter dire che qualcosa in me è cambiato…

…Mi sono fermata a pensare a tutto quello che abbiamo vissuto in questi giorni: la paura e l’adrenalina appena arrivati, la prima uscita in barca, il boma in testa, armare le vele e sentirsi soddisfatti per non aver scuffiato, i momenti belli e brutti, i racconti di Mauro, le liti dimenticate in un abbraccio…

…E’ stata una bellissima esperienza, ho imparato cose nuove, conosciuto persone nuove, posso anche dire che molto di più in me stessa e nelle mie capacità...

…Oggi mi sono sentita veramente felice, spensierata e rilassata e non ho pensato neanche un secondo al cellulare, oggi dopo tanto tempo mi sono sentita viva…

…Questa settimana ho imparato a lavorare in gruppo, dove ognuno è importante per l’altro, di non sottovalutare le capacità degli altri…

…Oggi mi sono sentito diverso, il motivo forse perché questa settimana sono stato lontano dalla mia famiglia ed ho imparato ad essere più autonomo…

…Non è così male stare senza il telefono…

…Con questa esperienza ho scoperto lati di me che non conoscevo e pregi che non ho mai avuto la possibilità di poter tirare fuori. Sono davvero orgogliosa di me stessa.

Un ringraziamento a tutte le famiglie che hanno dato fiducia e creduto in questo progetto

Prof.ssa Laura Battilocchi

Prof.ssa Stefania D'Istria

Prof.ssa Dorina Zimmari

  • php
  • jquery
  • git
  • html5
  • js
  • sql
  • python
  • java
  • node
  • post